5 POSTI DA NON PERDERE NEI PAESI BASSI
Citylife

5 POSTI DA NON PERDERE NEI PAESI BASSI

Zaanse Shans,Paesi Bassi

5 POSTI DA NON PERDERE NEI PAESI BASSI

Ci sono 5 posti che non dovete assolutamente perdere in un on the road nei Paesi Bassi. Che siano noti per la loro cultura, le tradizioni, il cibo o le attrazioni turistiche, meritano di essere visitati! Ecco quindi i 5 posti da non perdere nei Paesi Bassi:



Zaanse Shans
Zaanse Shans è un bellissimo villaggio celebre per i suoi mulini a vento. Alcuni di essi sono visitabili all’interno e hanno preservato la loro funzione originale. Oltre ai mulini, potrete visitare musei molto interessanti e case di antichi mugnai.

Grazie alla vicinanza alla capitale, potrete visitare Zaanse Shans come gita in giornata da Amsterdam. Il nostro suggerimento però, è quello di passarci almeno una notte per godervi questo luogo magico dopo le 17, quando i turisti vanno via. Rimarrete soli soletti (o quasi) in un villaggio di mulini che vi meraviglierà con un bellissimo tramonto.



Kinderdijk
Anche questo villaggio è famoso per i suoi mulini a vento. A differenza del precedente, è patrimonio UNESCO dal 1997 ed è ideale per una gita in giornata da Rotterdam.

Come per Zaanse Shans, la massa dei turisti va via tra le 16/17. Quindi da quest’orario in poi potete godervi Kinderdijk e i suoi 19 mulini quasi in solitudine. Conviene quindi passare almeno una notte nei dintorni per avere più tempo sia per i luoghi d’interesse che per ammirare il tramonto.

Giethoorn
Se vi dicessimo che a Nord dei Paesi Bassi c’è un villaggio in cui l’unico mezzo di trasporto non sono le macchine ma le barchette?! Fortunatamente non è un luogo molto famoso, ciò ha permesso di mantenere viva la sua autenticità. È davvero un luogo unico e fiabesco!



Marken, Volendam ed Edam
Marken è un ex villaggio di pescatori, noto per la bellezza delle sue casette che venivano costruite su delle montagnette e successivamente su delle palafitte per proteggerle dalle alluvioni.

Volendam, invece, si dice sia la meta ideale per scoprire la vera bellezza dell’Olanda, in quanto ne preserva la cultura e le tradizioni. Siamo d’accordo, è veramente tipica. È simile a Marken ma più in grande! Basterà perdersi in una delle sue viette per essere circondati da casette meravigliose!

Ultima cittadina, Edam... non vi viene in mente nulla pensando a questo nome?! Se vi dicessimo formaggio??? Infatti, Edam è la patria del formaggio Edammer! Quindi non c’è posto migliore per visitare i magazzini del formaggio risalenti al 18° secolo e, nei mesi di luglio e agosto, potrete partecipare anche al mercato del formaggio. Oltre questa golosità, Edam è una bellissima cittadina che merita di essere ammirata e fotografata.

Isole Frisone
Un altro luogo che non può mancare nell’elenco dei 5 posti da non perdere nei Paesi Bassi sono le Isole Frisone, quasi incontaminate, dove la natura regna sovrana. Pensate che il traghetto per raggiungere l’isola di Vlieland trasporta passeggeri, i loro bagagli e le loro biciclette. È vietato portare il proprio veicolo.

#City