Brent de l’Art: un canyon in Italia
Wildlife

Brent de l’Art: un canyon in Italia

Brent de l’Art,Italia

Brent de l’Art: un canyon in Italia

Quando pensate ai Canyon vi viene in mente l’America? Vi sveliamo un segreto: abbiamo scoperto che è possibile trovarne anche in Italia e uno di questi è il Brent de l’Art.



Si tratta di un luogo meraviglioso e incontaminato, per lo più sconosciuto ai turisti, ma non per questo meno bello rispetto ad altri luoghi. Se amate le escursioni e siete amanti della fotografia, questo posto fa al caso vostro.



Dove si trova:
Il magico canyon Brent de l’Art si trova in mezzo ad un bosco della Valbelluna, nei pressi di Sant’Antonio Tortal, frazione di Trichiana in provincia di Belluno.

Origine del nome:
Il nome “Brent” deriva dalla parola veneta “brentana” ossia la piena di un fiume. “Art” è, invece, il nome con cui è chiamato il torrente Ardo, affluente del Piave, che ha scavato queste rocce.

Caratteristiche:
Il Brent de l’Art si è formato circa diecimila anni fa ed è considerato, nonostante le sue dimensioni ridotte, uno dei monumenti naturali più affascinanti del bellunese.



La peculiarità del Brent de l’Art sta nella sua inconsueta forma e nei suoi colori (rosso mattone, bianco e grigio verde).

Come arrivare:
Passando da Trichiana, seguite le indicazioni per Passo San Boldo; in pochi minuti si raggiunge il paese di Sant’Antonio Tortal: subito dopo la piazzetta c’è una farmacia; imboccate la stradina a destra e posteggiate la macchina.



Inizia, adesso, il percorso a piedi: bisogna percorrere la strada che costeggia le fattorie fino a quando non si arriva ad un bivio. A questo punto, svoltate a sinistra e imboccate la strada sterrata. Seguendo il sentiero, si arriva, dopo una decina di minuti, a un ponticello, il ponte Brent, dal quale si può ammirare, in tutto il suo splendore, questo paradiso naturale dai colori eccezionali. Lungo il percorso sono presenti dei pannelli informativi che illustrano flora, fauna e geologia locale.

#Park